SPECIFICHE DEL CORSO
Corso spazi confinati 4 ore Aggiornamento: credito permanente   Richiedi informazioni

Per spazi confinati si intendono tutti gli ambienti limitati o non, in cui il pericolo di infortunio grave e/o di morte è molto elevato a causa delle difficoltà di accesso, ma soprattutto di uscita in caso di emergenza, della presenza di sostanze tossiche, gas e/o vapori infiammabili o condizioni di pericolo (ad es. mancanza/eccesso di ossigeno).

Alcune tipologie di spazi confinati sono facilmente identificabili per la presenza di aperture di dimensioni ridotte, come nel caso di: serbatoi; silos; recipienti adibiti a reattori; sistemi di drenaggio chiusi; reti fognarie.

Altri tipi di spazi confinati, non altrettanto facili da identificare ma ugualmente pericolosi, potrebbero essere: cisterne aperte; vasche; camere di combustione all’interno di forni; tubazioni; ambienti con ventilazione insufficiente o assente.

Il D.P.R. 177/2011 impone alle imprese e ai lavoratori autonomi l’ obbligo di procedere a specifica formazione e addestramento di tutto il personale che opera negli spazi confinati.

Destinatari del corso spazi confinati: tutte le aziende che possiedono al loro interno ambienti confinati e devono informare i fornitori sull’uso e sui possibili rischi a questi collegati e tutti i responsabili di cantiere e preposti che devono verificare le modalità di lavoro dei lavoratori coinvolti nel cantiere.

I contenuti del Corso sono i seguenti:

  • Modulo giuridico - normativo Normativa di riferimento D.lgs 81/2008, artt 66, 119,121 allegato IV p.to 3. - DPR 177/2011;
  • Ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti;
  • Pericoli e rischi legati agli ambienti confinati ed alle lavorazioni pericolose;
  • Sostanze pericolose, valori limite di esposizione, valori limite di soglia;
  • Misure di prevenzione e protezione;
  • Messa in sicurezza degli ambienti confinati.
  • Modulo tecnico Procedure di lavoro e permessi di lavoro;
  • Strumenti per l’individuazione di sostanze pericolose;
  • Manovre di ingresso ed uscita da ambienti confinati;
  • Dispositivi di protezione individuale (DPI) criteri di scelta e modalità di utilizzo;
  • Gestione dell’emergenza;
  • Dispositivi di Protezione Individuale;
  • Requisiti ,Obblighi Classificazione;
  • DPI contro il rischio Chimico e Biologico;
  • DPI contro il rischio meccanico;
  • DPI contro le cadute dall’alto.

Informazioni corsi

Calendario Corsi